Calciomercato, le date della stagione 2020-21

Calciomercato, le date delle sessioni estiva e autunnale della stagione 2020-21

Il mercato 2020-21 sarà rivoluzionato esattamente come la nuova stagione, che partirà il 19 settembre e si concluderà il 23 maggio. Si tratta di date ufficiali ma la possibilità che il calendario venga nuovamente stravolto da emergenze sanitarie è concreto soprattutto per i mesi invernali e questo rende il prossimo campionato e la prossima stagione sportiva tra le più incerte di tutti i tempi. In serie A non ci dovrebbero essere ulteriori cambiamenti in panchina dopo che Cagliari e Torino, con Di Francesco e Giampaolo, hanno modificato il proprio assetto tecnico. Discorso diverso per il mercato, le cui date per la sessione estiva e invernale sono stati resi noti ieri.

Date calciomercato 2020-21

  • Sessione estiva – Apertura al Grand Hotel di Rimini martedì 1 settembre 2020 – Chiusura lunedì 5 ottobre 2020 alle ore 20.
  • Sessione invernale – Apertura lunedì 4 gennaio 2021 – Chiusura lunedì 1 febbraio 2021 alle ore 20.

Se la sessione invernale ricalca le date tradizionali del primo mese dell’anno, quella estiva rappresenta un’ulteriore incognita visto che la serie A comincerà il 19 settembre e le contrattazioni andranno avanti per altri sedici giorni. Lo scenario concreto è quello di assistere alle prime giornate giocate da squadre con organici che potrebbero mutare sensibilmente da ottobre in avanti, incidendo anche sui rapporti di forza del campionato. Una scelta inevitabile in un calendario già compresso con la speranza che non ci siano soste forzate a rendere il 2020-21 una corsa a ostacoli come è stato il finale di quella attuale.