Convocati, formazione e quote Serbia EURO 2024. Ci sono Milinkovic-Savic, Vlahovic e Jovic

La Serbia è inserita nel Gruppo C insieme a Slovenia, Danimarca e Inghilterra contro la quale debutterà il 16 giugno

Anche la Serbia, come la Slovenia, torna sul palcoscenico degli Europei per la seconda volta nella sua storia e proprio come gli sloveni la prima apparizione risale all’edizione 2000 giocata in Belgio e Olanda in cui arrivò ai quarti di finale, all’epoca in cui era ancora definita Jugoslavia, eliminata ai quarti con la sconfitta 6-1 da parte degli Oranje. Abbiamo visto la nazionale di Stojkovic anche in Qatar nel 2022 con una deludente eliminazione nella fase a gironi in cui raccolse solo un punto pareggiando 3-3 contro il Camerun e chiudendo al quarto posto nel gruppo G alle spalle anche di Brasile e Svizzera e la qualificazione per la Germania è invece arrivata con il secondo posto nel gruppo G alle spalle dell’Ungheria e davanti a Montenegro, Lituania e Bulgaria. Con la Slovenia condivide anche il gruppo C del torneo continentale insieme a Danimarca e Inghilterra e sulla carta i serbi hanno come obiettivo primario l’accesso alla fase a eliminazione diretta.

Prospettive e quote Serbia EURO 2024

Quota antepost: 81.00

Passaggio del turno del girone: 1.57

Con il gruppo C che dovrebbe essere di proprietà dell’Inghilterra, la qualificazione diretta agli ottavi di finale anche secondo i bookmakers potrebbe essere una questione riservata a Serbia e Danimarca che si sfideranno nell’ultima giornata il 25 giugno e la nazionale balcanica condivide con quelle confinanti la tendenza agli alti e bassi nel corso del torneo che rendono difficile identificare il possibile percorso in Germania. Potrebbe essere una delle sorprese, anche se difficilmente si dovrebbe vederla oltre i quarti di finale, ma potrebbe anche interrompere la propria corsa nella fase a gironi come è successo ai mondiali in Qatar. Vedere gli uomini di Stojkovic agli ottavi è comunque realistico e da quel momento, con il talento a disposizione e diverse alternative di esperienza, incontrarli potrebbe non essere piacevole per chiunque. Ultime due amichevoli dal segno opposto, sconfitta 2-1 contro l’Austria e successo 3-0 contro la Svezia per confermare la fama di nazionale imprevedibile e ricca di talento oltre che di giocatori conosciuti in serie A: Milinkovic-Savic in porta, Milenkovic in difesa, Samardzic e Kostic aMilinkovic-Savic, Vlahovic e Jovic centrocampo e ovviamente Vlahovic, oltre che Jovic, in attacco.

Possibile formazione

V. Milinkovic-Savic

Milenkovic – Veljkovic – Pavlovic

Zivkovic – Gudelj – Lukic – Kostic

Tadic – S. Milinkovic-Savic

Vlahovic

 

Convocati Serbia EURO 2024

Portieri: Milinkovic-Savic (Torino), Rajkovic (Maiorca), Petrovic (Chelsea)
Difensori: Pavlovic (Salisburgo), Milenkovic (Fiorentina), Veljkovic (Werder Brema), Babic (Spartak Mosca), Spajic (Stella Rossa), Stojic (Bačka Topola)
Centrocampisti:  Lukic (Fulham), Gudelj (Siviglia), Maksimovic (Panathīnaïkos), Ilic (Torino), Mijailovic, S. Milinkovic-Savic (Al Hilal), Tadic (Fenerbahce), Samardzic (Udinese), Birmancevic (Tolosa), Kostic (Juventus), Mladenovic (Panathīnaïkos), Zivkovic (Paok), Gacinovic (AEK Atene)
Attaccanti: Mitrovic (Al Hilal), Vlahovic (Juventus), Jovic (Milan), Ratkov (Salisburgo)

 

Calendario partite

18/11/2024 Serbia Danimarca
15/11/2024 Svizzera Serbia
15/10/2024 Spagna Serbia
12/10/2024 Serbia Svizzera
08/09/2024 Danimarca Serbia
05/09/2024 Serbia Spagna
25/06/2024 Danimarca Serbia quote
20/06/2024 Slovenia Serbia quote
16/06/2024 Serbia Inghilterra quote

 

Ultimi risultati

08/06/2024 Svezia Serbia 0-3
04/06/2024 Austria Serbia 2-1
25/03/2024 Cipro Serbia 0-1
21/03/2024 Russia Serbia 4-0
19/11/2023 Serbia Bulgaria 2-2