Segafredo Bologna-AX Milano gara 2, fattore campo già saltato, la Virtus cerca la reazione

Virtus Bologna-Olimpia Milano gara 2 pronostici, l'AX ha ribaltato il fattore campo e la Segafredo ha bisogno della reazione davanti ai propri tifosi

La finale scudetto in gara 1 ha mostrato quali saranno gli ingredienti della serie. Intensità, fisicità, difese estreme, difficoltà nel trovare canestri facili dentro l’area e in questo contesto che Milano ha frequentato con costanza anche in Eurolega l’AX si è presa il primo punto ribaltando il fattore campo e costringendo la Segafredo a reagire subito nella seconda gara davanti ai propri tifosi.

Quote gara 2

Virtus Bologna AX Milano
1.50 2.50

Qui per gli aggiornamenti in tempo reale

Pronostici

Come fa una squadra che tira 25/71 dal campo e 3/23 dall’arco segnando 66 punti a vincere alla Unipol Arena, ovvero un campo sul quale la Virtus non perdeva da ventiquattro partite, gara 1 di finale? La risposta è in tante notti di Eurolega che per fisicità e durezza dei contatti è quanto di più vicino si sia visto al primo episodio della serie scudetto, con Milano che non ha avuto bisogno di segnare tanto in una serata in cui ha fatto ciò che sa fare meglio, ovvero fare segnare poco gli avversari. Il primo episodio non è stato indimenticabile per qualità tecnica ma è stato esemplare dal punto di vista agonistico, simile quasi a una gara Ncaa, punteggio bassissimo, contatti spesso non fischiati e due squadre che avevano bisogno di mandare un messaggio dopo che il 4-0 dello scorso anno non era stato indicativo dei reali valori in campo.

L’AX come previsto ha reagito emotivamente alla sconfitta della scorsa stagione, ha costretto la Virtus a tirare con il 31% dal campo e con il 22.7% dall’arco, forzando 10 palle perse ma soprattutto dominando a rimbalzo offensivo, 17 sui 50 totali, e il controllo dei tabelloni è l’altro dato che conferma come Milano fosse più pronta sul piano mentale ad affrontare questa partita. Messina ha dato un paio di segnali regalando spazio anche a Baldasso nel secondo periodo con la panchina che potrebbe fare la differenza nelle prossime gare e tenendo fuori Rodriguez nel finale per Hall che in cambio ha dato un rimbalzo e due liberi fondamentali. Ha avuto 18 punti da Shields tra secondo e terzo periodo nel quale ha costruito la fuga andando a più tredici e ha finito con Melli e Datome in campo, ricevendo dal primo 7 rimbalzi e dal secondo che era stato scelto per il quintetto 13 punti e le uniche tre triple della squadra. Con Hines solito dominatore dell’area da 10 punti e 10 rimbalzo l’AX si è anche potuta permettere di chiudere 13/20 ai liberi ma la Segafredo ha fatto peggio con 11/18 e Scariolo non ha mai trovato il modo di mettere in partita Jaiteh, fermo a 3 punti e 5 rimbalzi in 17 minuti, ha avuto poco da Shengelia con 11 punti ma 0/4 dall’arco e 4 perse e i 16 di Teodosic sono stati frutto di 1/5 da due e cinque liberi, accendendosi soltanto nel tentativo di rimonta finale. Con Belinelli ridotto a 3/10 dal campo e Hackett che ha sbagliato i due liberi che potevano completare la rimonta, la panchina ha prodotto praticamente solo i 9 punti e 5 rimbalzi di Sampson con Pajola e Cordinier trasparenti.

Milano aveva nelle corde una vittoria in trasferta e l’ipotesi che la serie potesse vedere progressivamente abbassarsi il punteggio complessivo si è verificata già in gara 1, ma difficilmente in gara 2 rivedremo queste percentuali anche se la fisicità rimarrà altissima e non è detto che si stia sopra gli ottanta punti da una parte e dall’altra. Nella peggiore serata della stagione Bologna è comunque andata a un paio di possessi dalla rimonta e l’AX ha confermato di faticare enormemente a trovare il ritmo se deve gestire il vantaggio e uscire dai giochi affidandosi all’uno contro uno di attaccanti di alto livello nessuno dei quali è strepitoso. Per questo ipotizziamo il successo della Segafredo con Milano che comunque andrebbe al Forum con il fattore campo dalla propria parte, ma per farlo bisogna scegliere almeno un handicap di 3.5 punti. In alternativa, opzione più rischiosa, si può puntare sulla crescita offensiva dei padroni di casa che è nelle corde della squadra di Scariolo ipotizzando una gara con più di 81 punti segnati.

Bologna -3.5Bet365.it 1.90, Snai 1.87

Bologna Over 81.5Bet365.it 2.50, Over 80.5 Snai 2.20