Roma-Bologna (lunedì 22 aprile 2024 ore 18:30): formazioni ufficiali, quote, pronostici. Giallorossi senza Lukaku

Formazioni Roma-Bologna (Serie A) in programma lunedì 22 aprile 2024 ore 18:30. Quote, scommesse, pronostico

Monday Night dal sapore di Champions League tra Roma e Bologna, un vero e proprio scontro diretto per il quarto posto anche se si accederà alla massima competizione continentale anche con il quinto ed è merito anche del derby continentale vinto dai giallorossi contro il Milan e sugellato dal 2-1 all’Olimpico in cui è stato ancora Mancini l’autore del gol iniziale, una vittoria che ha permesso anche di dimenticare la paura per le condizioni di N’Dicka che avevano portato alla sospensione della gara contro l’Udinese sull’1-1. Gli emiliani hanno perso l’occasione di mettere pressione alla Juve pareggiando 0-0 contro il Monza e rimanendo a quattro punti dai bianconeri, il secondo consecutivo dopo quello contro il Frosinone e Thiago Motta ha bisogno di una crescita offensiva per il finale di stagione contando su una difesa che non subisce gol da quattro giornate. I felsinei hanno 59 punti, i giallorossi 55 e una gara in meno, l’Atalanta impegnata il giorno prima sarà spettatrice interessata e l’intensità della sfida giocata dagli uomini di De Rossi contro i rossoneri potrebbe essere un fattore in grado di incidere nella seconda parte di gara.

Formazioni ufficiali Roma-Bologna

Roma Bologna
Mile Svilar Skorupski Lukasz
Zeki Celik Posch Stefan
Mancini Gianluca Beukema Sam
Llorente Calafiori Riccardo
Angelino Lucumi'
Cristante Bryan Aebischer
Paredes Freuler Remo
Pellegrini Lorenzo El Azzouzi
Dybala Paulo Ndoye
Abraham Tammy Zirkzee
El Shaarawy Stephan Saelemaekers
Squalificati Roma Squalificati Bologna
Nessuno Nessuno
Indisponibili Roma Indisponibili Bologna
N'Dicka, Lukaku Soumaoro, Ferguson, Odgaard
I dati pubblicati si riferiscono alle 18:09 del 22/04/2024

Ultimo aggiornamento previsto circa un’ora prima dell’inizio del match, con la pubblicazione delle formazioni ufficiali. Sino a quando non compare la definizione ‘ufficiali’ nel titolo della tabella, sono da considerarsi formazioni indicative.

Le informazioni aggiuntive, quando presenti, riguardanti calciatori squalificati, infortunati o la cui disponibilità è incerta, nonostante i nostri sforzi, possono contenere imprecisioni o non essere aggiornate. La dicitura ufficiali si riferisce dunque alla sola formazione titolare.

Arbitro: Maresca
Assistenti: Passeri – Costanzo
Quarto ufficiale: Sacchi
VAR: Irrati
AVAR: Chiffi

Comparazione quote

1 X 2
Betfair.it 2.30 2.70 3.40
Efbet 2.30 3.05 3.50
Bet365.it 2.38 3.00 3.40
William Hill IT 2.35 2.90 3.40
Lottomatica 2.40 2.95 3.40
Snai 2.35 2.95 3.50
Winbet.it 2.37 3.07 3.37
Netbet.it 2.37 3.00 3.40
AdmiralBet 2.40 3.05 3.35
LeoVegas 2.23 3.00 3.40
888Sport.it 2.30 3.05 3.55
I valori pubblicati si riferiscono alle 18:07 del 22/04/2024 e sono soggetti a variazione
Questo sito confronta le quote dei bookmaker da noi selezionati, in possesso di regolare concessione ad operare in Italia rilasciata dall’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli. Il servizio, come indicato dall’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni al punto 5.6 delle proprie Linee Guida (allegate alla delibera 132/19/CONS), è effettuato nel rispetto del principio di continenza, non ingannevolezza e trasparenza e non costituisce pertanto una forma di pubblicità. E’ altresì possibile che, per motivi di ordine tecnico, alcuni dei bookmaker selezionati non siano temporaneamente visibili nelle tabelle comparative.

 

Quote in tempo reale

 

Pronostici

La Roma battendo 2-1 il Milan ha trovato la terza semifinale continentale consecutiva e anche ritrovato più di una rete nella stessa partita, l’ultima volta era stato nel 2-2 sul campo della Fiorentina a marzo, per i giallorossi interrotta anche la striscia di cinque gare consecutive con meno di due reti complessive e considerando anche quella  interrotta contro l’Udinese la squadra di De Rossi ha subito un gol in due partite di seguito come non succedeva proprio dalle sfide vinte 3-2 contro il Torino e 4-1 contro il Monza a cavallo di febbraio. Il Bologna ha rallentato nelle ultime due giornate ma ha comunque allungato a quattro la striscia di risultati utili consecutivi, una striscia di gare nella quale gli uomini di Thiago Motta hanno tenuto la porta inviolata  nelle ultime cinque hanno incassato una rete soltanto nella sconfitta di misura contro l’Inter, striscia aperta di cinque gare in cui una delle due squadre non ha segnato e quattro delle quali finite con meno di tre reti complessive. L’assenza di Ferguson, metronomo di centrocampo, peserà.

La stagione della Roma sembra andare in discesa e dopo il ritorno contro il Milan ai quarti di Europa League arriva lo scontro diretto con il Bologna per il quarto posto che non è vincolante visto che la coppa più prestigiosa si gioca anche con il quinto. Motivi per stare dalla parte dei giallorossi: gli ultimi sei precedenti sono sempre stati positivi per la squadra che giocava in casa, due successi della squadra di De Rossi, due degli emiliani compreso il 2-0 dell’andata e due pareggi. Motivi per stare con gli ospiti: meno pressione sulle spalle e meno fatica nelle gambe. Sintesi: un pareggio è opzione probabile perché muoverebbe la classifica di entrambe ma stiamo fuori dal risultato finale e torniamo a leggere i precedenti per vedere come negli ultimi sei scontri diretti la squadra ospite non ha mai segnato e quella che giocava in casa solo una volta ha segnato più di un gol. Pomeriggio a basso punteggio altamente probabile, come del resto era stato il derby vinto di misura contro la Lazio, con almeno una delle due che potrebbe chiudere senza segnare e con due attacchi che non stanno brillando per prolificità.

Quote e pronostico del 21/04/2024 alle ore 09:45

Tutti gli articoli con formazioni, quote e pronostici anche sul nostro canale Telegram.

Questo sito fornisce periodicamente pronostici, suggerimenti ed anteprime su alcune delle principali competizioni sportive. I nostri consigli aiutano i lettori a scegliere tra le offerte dei bookmaker in possesso di regolare concessione ad operare in Italia rilasciata dall’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli. Nonostante gli sforzi nel produrre informazioni il più precise possibile questa attività comunque non garantisce il conseguimento di alcuna vincita.