Armenia-Italia: formazioni ufficiali, quote, pronostici, Bernardeschi e Chiesa accanto a Belotti

Formazioni Armenia-Italia (European Championship) in programma giovedì 5 settembre 2019 ore 18:00. Quote, scommesse, pronostico

A Erevan l’Italia di Mancini torna in campo dopo le due vittorie contro Grecia e Bosnia di giugno che le hanno permesso di prendere il largo nel gruppo J, adesso comandato dagli azzurri a punteggio pieno con 12 punti davanti ai 9 della Finlandia. Per la nazionale la possibilità di mostrare ulteriori progressi contro un’avversaria che ha 6 punti dopo quattro giornate ed è ancora potenzialmente in corsa per il secondo posto insieme alla Finlandia ma anche la necessità di registrare una difesa che potrebbe non avere Chiellini fino al prossimo giugno. Gara trasmessa alle 18 su Rai Uno.

Mancini orientato a dare la maglia di titolare a Belotti anche grazie a un avvio di stagione ricco di gol nei preliminari di Europa League e Immobile dovrebbe partire dalla panchina, accanto a lui Chiesa e quasi sicuramente Bernardeschi.

Formazioni ufficiali Armenia-Italia

Armenia Italia
Aram Hirapetyan Gianluigi Donnarumma
Hovhannes Hambartsumyan Alessandro Florenzi
Varazdat Haroyan Leonardo Bonucci
Calisir Alessio Romagnoli
Hovhannisyan Emerson Palmieri
Karlen Mkrtchyan Nicolò Barella
Artak Grigoryan Marco Verratti
Henrikh Mkhitaryan Jorginho
Gevorg Ghazaryan Federico Chiesa
Tigran Barseghyan Andrea Belotti
Aleksandre Karapetyan Federico Bernardeschi

Ultimo aggiornamento previsto circa un’ora prima dell’inizio del match, con la pubblicazione delle formazioni ufficiali. Sino a quando non compare la definizione ‘ufficiali’ nel titolo della tabella, sono da considerarsi formazioni indicative.

Le informazioni aggiuntive, quando presenti, riguardanti calciatori squalificati, infortunati o la cui disponibilità è incerta, nonostante i nostri sforzi, possono contenere imprecisioni o non essere aggiornate. La dicitura ufficiali si riferisce dunque alla sola formazione titolare.

Convocati Italia

Portieri – Gianluigi Donnarumma (Milan), Pierluigi Gollini (Atalanta), Alex Meret (Napoli), Salvatore Sirigu (Torino)

Difensori – Leonardo Bonucci (Juventus), Francesco Acerbi (Lazio), Danilo D’Ambrosio (Inter), Emerson Palmieri (Chelsea), Alessandro Florenzi (Roma), Armando Izzo (Torino), Gianluca Mancini (Roma), Luca Pellegrini (Cagliari), Alessio Romagnoli (Milan)

Centrocampisti – Nicolò Barella (Inter), Sandro Tonali (Brescia), Vincenzo Grifo (Friburgo), Frello Filho Jorge Luiz Jorginho (Chelsea), Lorenzo Pellegrini (Roma), Stefano Sensi (Inter), Marco Verratti (Paris Saint Germain)

Attaccanti – Andrea Belotti (Torino), Federico Bernardeschi (Juventus), Federico Chiesa (Fiorentina), Stephan El Shaarawy (Shangai Shenhua), Ciro Immobile (Lazio), Kevin Lasagna (Udinese)

Comparazione quote

1 X 2
I valori pubblicati si riferiscono alle 17:42 del 05/09/2019 e sono soggetti a variazione
Questo sito confronta le quote dei bookmaker da noi selezionati, in possesso di regolare concessione ad operare in Italia rilasciata dall’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli. Il servizio, come indicato dall’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni al punto 5.6 delle proprie Linee Guida (allegate alla delibera 132/19/CONS), è effettuato nel rispetto del principio di continenza, non ingannevolezza e trasparenza e non costituisce pertanto una forma di pubblicità. E’ altresì possibile che, per motivi di ordine tecnico, alcuni dei bookmaker selezionati non siano temporaneamente visibili nelle tabelle comparative.

 

Aggiornamenti costanti

 

 

 

Pronostici

Il cammino dell’Italia verso gli Europei è finora convincente anche per i numeri, quattro vittorie consecutive, 13 gol segnati e solo uno subito nella vittoria 2-1 contro la Bosnia a Torino nell’ultima uscita della scorsa stagione. Con Insigne che ha lasciato il gruppo, probabilmente Mancini insisterà con un tridente tecnico nel quale potrebbe trovare spazio Belotti anche se Immobile ha iniziato la stagione in modo convincente, in difesa Romagnoli affiancherà Bonucci.

L’Armenia è reduce da due vittorie e due sconfitte e con 6 punti è davanti a Grecia e Bosnia che ne hanno 4 e sarà anche l’occasione per vedere in campo uno dei prossimi protagonisti del nostro campionato, Mkhitaryan appena sbarcato alla Roma. Gara che l’Italia non dovrebbe fallire e le quote ovviamente la favoriscono. Per aumentare spessore si può pensare alla combo Italia + Over 2.5 a 2.10 oppure Italia + Over 3.5 a 4.00 confidando nei progressi offensivi di una squadra che fino alla primavera ha faticato a trovare i gol ma che sta iniziando a diventare prolifica con costanza.

Questo sito fornisce periodicamente pronostici, suggerimenti ed anteprime su alcune delle principali competizioni sportive. I nostri consigli aiutano i lettori a scegliere tra le offerte dei bookmaker in possesso di regolare concessione ad operare in Italia rilasciata dall’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli. Nonostante gli sforzi nel produrre informazioni il più precise possibile questa attività comunque non garantisce il conseguimento di alcuna vincita.