bet-at-home.com









Su InfoBetting trovi:
67 Bookmakers
111 Eventi
1.204 Competizioni
33.639 Quote
Messaggi senza risposta | Argomenti attivi Oggi è 16/04/2014 - 06:29



Rispondi all’argomento  [ 93 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3, 4, 5 ... 7  Prossimo
BREEDERS' CUP 2011 - 4-5 novembre 
Autore Messaggio
Curaro
Curaro
Avatar utente

Registrato:
18/12/2006 - 19:33
 
Messaggi: 14215
Messaggio BREEDERS' CUP 2011 - 4-5 novembre
http://www.bloodhorse.com/pdf/2011Breed ... ntries.pdf

Ecco un primo elenco dei probabili partecipanti all'edizione 2011 delle Breeders'. Lo scenario sarà  , "Churchill's Down" cioè l'ippodromo del Kentucky Derby.
Per il momento ci sono 8 corse su 15 con un numero di iscritti superiore al consentito (14).
Più importante resta il "Classic" che vedrà  la sfida fra giovani ed anziani.
Ma anche le altre corse non mancheranno di dare spettacolo.


Postato: 30/10/2011 - 20:40
Profilo
Curaro
Curaro
Avatar utente

Registrato:
18/12/2006 - 19:33
 
Messaggi: 14215
Messaggio 
E' stato deciso, di comune accordo tra i proprietari della "Castleton Lyons" e il trainer Cristophe Clement, che Gio Ponti correrà  il "Mile".
Impresa non da poco perchè ci sarà  Goldikova a cercare di entrare nella leggenda con la quarta vittoria consecutiva in questa prova.

E poi c'è il tre anni Strong Suit, Rahy e Helwa (Silver Hawk) quindi americano puro anche se corre in UK per i colori della "Qatar Bloodstock Ltd" ed il training di Richard Hannon.
Il 26 luglio ha vinto il gr2 "Lennox Stakes" a Goodwood battendo Red Jazz e Beacon Lodge sui 7 furlongs.
Ritorna in pista ai primi di ottobre a Newmarket, altro gr.2 e ancora 1400 mt, e rifila quasi 5l a Chachamaidee e Maqaasid.

Per il momento divide i favori del pronostico con la campionessa allenata da Freddy Head, qualcosa sopra il 2/1.
Lo vedo favorito della corsa. Una freschezza ancora intatta.

Gio Ponti è dato 10/1 e li vale tutti anche se ha vinto a Keeneland, 8 ottobre, un grade1, "Shadwell Turf Mile Stakes (Grade 1) (3yo+) (Turf) (3yo+) 1m Firm ", battendo di mezza il favorito Get Shorty che sarà  della partita anche stavolta.

Massima attenzione a
Byword vincitore del "Dollar" a Longchamp nel meeting dell'Arc.
Fabre, si sa, non si muove se non crede fortemente in un successo.
E ricordarsi che il secondo nel "Dollar" era un certo Cirrus Des Aigles che ha poi sbancato Ascot.
5 anni, da Peintre Celebre e Binche (Woodman) veste una giubba sulla cresta dell'onda e cioè della Juddmonte Farm.
Forse il miglio potrebbe risultargli un pò stretto specie se si correrà  all'americana; ma la classe c'è tutta.



Courageous Cat, 5 anni allenato da Bill Mott, è una vecchia conoscenza di queste prove. Però non credo possa impensierire i favoriti.

http://www.racingpost.com/horses2/cards ... ceTabs=lc_

questo il campo dei partenti quasi definitivo, numeri ancora esclusi.


Postato: 31/10/2011 - 01:27
Profilo
Curaro
Curaro
Avatar utente

Registrato:
18/12/2006 - 19:33
 
Messaggi: 14215
Messaggio 
http://www.racingpost.com/media/media_c ... mcSchedule

La vittoria di STRONG SUIT a Newmarket, 8 ottobre.


Postato: 31/10/2011 - 01:30
Profilo
Curaro
Curaro
Avatar utente

Registrato:
18/12/2006 - 19:33
 
Messaggi: 14215
Messaggio 
Dodici cavalli saranno quelli che schiererà  Aidan nella due giorni di Chirchill's Down.
E' il trainer che presenterà  il maggior numero di soggetti alla partenza, più di Baffert, 11.
Dificile dire quante probabilità  abbia il Maestro di Ballydoyle di riportare a casa almeno una vittoria.
Zoffany non l'ho nominato ieri in quanto mi sembra abbia zero probabilità .


Await The Dawn sarà  montata da Leparoux in quanto Ryan Moore è impegnato con un cavallo di Stoute.
Ma ha le maggiori probabilità  di vittoria della truppa Coolmore.
So You Think, dopo l'ennesima tirata, a Ascot, dubito possa piazzarsi nel Classic cui è stato destinato.

Certamente è una manovra per rafforzare la presenza sul mercato americano che, in questo momento crisi nonostante, è quello che tira di più. E lo dimostrano le aste del mese scorso.


Una corsa piuttosto difficile da decifrare ma che potrebbe riservare belle soddisfazioni agli europei è il "BC Filly And Mare Turf".
Addirittura la migliore tra le femmine USA è quotata 10/1.


Sarafina, sempre lei, tiene il ruolo di favorita ma non la vedrei a meno di 5/1 ad essere largo.
Midday protagonista di mille battaglie, avrà  ancora le energie a novembre per emergere? Non ci sarebbe da stupirsi, anche se la vedo poco probabile.

Mi piace abbastanza Nahrain, Selkirk e Bahr (Generous) appartenente allo Sceicco Ahmed Al Maktoum e allenata da un sempre più convincente Roger Varian.
Ha vinto il "Prix De l'Opera" a Longchamp con Frnkie che è contato per quel naso di vantaggio su Announce con Guyon.
In precedenza, 2 luglio, aveva vinto a Sandown una listed di buonissima qualità :

http://www.racingpost.com/media/media_c ... mcSchedule

E' imbattuta in quattro corse e quindi ancora deve trovare che la può precedere :wink:

Naturalmente, a ridosso, vedo la stessa ANNOUNCE che Fabre ripresenta con la massima fiducia e ne ha ben donde.
Selkirk pure lei e Hachita (Gone West) rappresenta i colori di quella che si può definire senza dubbio la scuderia dell'anno, cioè quella del Principe Khalid Abdullah.
Il 21 agosto ha vinto il "Romanet" gr.1 a Deauville batendo Timepiece in un campo molto agguerrito .

Buone speranze per Aidan con Misty For Me , Galileo e Butterfly Cove (Storm Cat) che il 25 giugno vinse le "Ireland Pretty Polly Stakes" gr.1 al Curragh proprio davanti a Midday

http://www.racingpost.com/media/media_c ... mcSchedule

Ma il 3 settembre aveva parzialmente deluso nelle "Matron Stakes" a Leopardstown nelle quali era partita da netta favorita.

http://www.racingpost.com/media/media_c ... mcSchedule

il fatto che anche Together le fosse davanti ha fatto nascere non pochi dubbi sulla consistenza agonistica di Misty For Me.
Ma la classe c'è e magari può tornare a splendere proprio in Kentucky.

Corsa affascinante, dunque, e senza dubbio favorevole all'Europa in questo meeting che è stato definito la "Ryder Cup" ippica :wink:

Non vogli dimenticare la presenza di Stacelita che è anche la controfavorita di Sarafina.
Ha già  mostrato grandi cose in terra americana, vincendo a Arlington in agosto e a Belmont il 1 ottobre in due importanti prove.

Aveva deluso in Europa, battuta ne "La Coupe" da Cirrus e anche da Announce. E in precedenza, dicembre, era arrivata staccata a Sha-tin.
Ora si è rifatta una solida fama proprio in USA. Da verificare.


Postato: 31/10/2011 - 17:32
Profilo
Curaro
Curaro
Avatar utente

Registrato:
18/12/2006 - 19:33
 
Messaggi: 14215
Messaggio 
Intanto qualcosa viene alla luce riguardo i lavori mattutini, e si deve considerare che la temperatura è sempre piuttosto bassa in quelle occasioni.
Uno dei più attesi per il "Classic", Flat Out ha galoppato ieri mattina il mezzo miglio in 46.3/5, una misura notevole considerando che era appena l'alba.In sella c'era Greta Kunzweiler.
FLAT OUT appartiene alla "Preston Stable" ed è allenato da Scooter Dickey che è rimasto molto soddisfatto anche per le altre frazioni intermedie: 12.1/5 - 23.4/5 - 35.1/5 chiudendo poi ai 1000 mt in scioltezza 58.3/5.

Flat Out nasce da Flatter e Cresta Lil (Cresta Rider) e ha vinto il 1 ottobre a Belmont la "Jockey Club Gold Cup" grade 1.

Con circa 2 sopra lo zero di temperatura, anche ROYAL DELTA ha provato il mezzo miglio chiuso in 47.2/5


Postato: 31/10/2011 - 18:33
Profilo
Curaro
Curaro
Avatar utente

Registrato:
18/12/2006 - 19:33
 
Messaggi: 14215
Messaggio 
In USA non danno chances agli europei per il "Classic" : Flat Out, Havre De Grace e Uncle Mo su tutti e per distacco....nelle previsioni.
Ma STAY THIRSTY :?: proprio dimenticato?


Postato: 31/10/2011 - 18:56
Profilo
Curaro
Curaro
Avatar utente

Registrato:
18/12/2006 - 19:33
 
Messaggi: 14215
Messaggio 
Solo poche ore fa anche HAVRE DE GRACE ha terminato il suo lavoro mattutino pubblico con in sella Gabriel Saez.
Niente di ecezionale, tanto da far storcere la bocca agli analisti che compilano una apposita gradutoria in base alle prove.
12.2/5 - 24.3/5 - 49.1/5 al mezzo e 1.02 ai 5furlongs. Su trenta che sono scesi in pista è il 13mo tempo.
Ma il trainer, Larry Jones, si è detto soddisfatto perchè aveva chiesto a Saez di lasciar tranquilla la femmina da Saint Liam e Easter Bunnette (Carson City) anche a causa del freddo pungente del mattino.
"Non da più di quanto le si chieda" ha detto Jones "ma sono contento perchè dalla ripresa fatta dal casco di Saez ho notato che ha risposto con facilità  ai pochi richiami fatti dal jockey e alla fine non ha bevuto che pochissima acqua".

Immagine


Postato: 31/10/2011 - 19:27
Profilo
Curaro
Curaro
Avatar utente

Registrato:
18/12/2006 - 19:33
 
Messaggi: 14215
Messaggio 
http://www.racingpost.com/horses2/cards ... ceTabs=lc_

Beh, il gioco dei numeri ha premiato alla grande GOLDIKOVA cui è toccato uno splendido 1 che ha mandato in estasi Freddy Head.
Al contrario, la connection di STRONG SUIT è andata in crisi dopo aver visto che il numero assegnatogli è un orribile 11.

Stai a vedere che ZOFFANY, trascurato fino ad ora, prende quota con il bel numero 2, secondo me migliore anche del numero 1.
-------------------------------------------------------------------

http://www.racingpost.com/horses2/cards ... ceTabs=lc_

Mel "Classic" è andata bene a SO YOU THINK, numero 5, male ai contenders americani: HAVRE DE GRACE 10, UNCLE MO 12,
e i due non sono Zenyatta.

-----------------------------------------------------

http://www.racingpost.com/horses2/cards ... ceTabs=lc_

per lo spettacolare "Turf" sui 2400 mt St.Nicholas Abbey ha avuto in sorte il n.1 mentre SARAFINA è stata gratificata da un bel n.2
AWAIT THE DAWN col 6 e SEA MOON (Ryan Moore per Sir Michael Stoute) col 7 non dovranno cmq lamentarsi.
MIDDAY dal 9 nel caso potrà  avere problemi, date le sue caratteristiche.

----------------

La giostra dei numeri non finisce così, ci sono altre 11 corse e meglio attendere la reazione dei bookmakers che certamente cambieranno diverse valutazioni.

FLAT OUT avrà  il 2 ma in questa prova non è il massimo.


Postato: 01/11/2011 - 01:21
Profilo
Curaro
Curaro
Avatar utente

Registrato:
18/12/2006 - 19:33
 
Messaggi: 14215
Messaggio 
Visto che quelli di Havre De Grace sono contenti del numero mentre penso che sarà  un gran marasma la fase iniziale per i numeri larghi, prendo l'occasione per rinforzare il LAY su HAVRE DE GRACE stessa visto che la quota è la metà  di quanto vale.

Stamani grande lavoro di STAY THIRSTY che vedo sempre più probabile protagonista.


Postato: 01/11/2011 - 02:04
Profilo
Curaro
Curaro
Avatar utente

Registrato:
18/12/2006 - 19:33
 
Messaggi: 14215
Messaggio 
Iniziamo da venerdì 4 novembre. La prima corsa del meeting sembra messa con le mani per Bob Baffert:


Friday, November 4, 2011

Sentient Jet Breeders' Cup Juvenile Sprint Nov 4 4:10 PM
Post Horse Jockey Trainer Odds
1. Seeker Julien Leparoux Steven M. Asmussen 4-1
2. Sum of the Parts Rajiv Maragh Thomas M. Amoss 15-1
3. Blacky the Bull Patrick Valenzuela Jeffrey L. Bonde 20-1
4. Trinniberg Cornelio Velasquez Bisnath Parbhoo 9-2
5. Shumoos Garrett Gomez Brian Meehan 15-1
6. Secret Circle Rafael Bejarano Bob Baffert 6-5
7. Holdin Bullets Jeffrey Sanchez Wesley A. Ward 15-1
8. Jake Mo Mike Smith Allen Milligan 20-1
9. Vexor David Cohen John C. Kimmel DVM 5-1


Secret Circle è considerato imbattibile, se può esistere questo termine nell'ippica. Il cavallo più netto dell'intero programma.
Figlio di Eddington e Ragtime Hope (Dixieland Band) ha in liea paterna Fashion Star e il tutto combina una genealogia molto moderna e di assoluto inteesse.
La sua devastante vittoria nelle "Jack Goodman Stakes" a Santa Anita ha lasciato molti a bocca aperta come pure il tempo totale sui 6f di 1.08.27.
E' stato comperato a marzo alla Ocala Breeders' Sales per $165.000.

Il secondo favorito è SEEKER , da Hard Spun e Classic Olympio (Olympio) che secondo me vale 10/1 monimo. Il terzo posto nelle "Nashua Stakes" gr2 a Belmont dice poco così come la vittoria a Saratoga su un terreno impraticabile dai più.

L'Europa ci prova con la femmina SHUMOOS, allenata da Brian Meehan.
Seconda nelle "Queen Mary Stakes" al Royal Ascot per un naso, ha poco dopo vinto un gr.3 a Kempton sul dirt. Ma poi è naufragata enelle "Cheveley Park Stakes" di gr1.
Figlia di Distorted Humor, si pensa possa trovarsi a suo agio sul tracciato di Churchill's. Vale 50/1, detto tra noi :P

--------------------------------------------

La seconda corsa, "Juvenile Fillies Turf" gr 2


Post Horse Jockey Trainer Odds
1 My Gi Gi Rafael Bejarano Brian J. Koriner 20-1
2 Dayatthespa Ramon Domniguez Chad C. Brown 12-1
3 Up Ryan Moore Aidan P. O'Brien 20-1
4 Stopshoppingmaria Javier Castellano Todd A. Pletcher 8-1
5 Stephanie's Kitten John Velazquez Wayne M. Catalano 12-1
6 Sweet Cat Garrett Gomez Todd A. Pletcher 10-1
7 Royal Bonnie Cornelio Velazquez George Weaver 30-1
8 Hard Not to Like Mike Smith Gail Cox 15-1
9 Pure Gossip Ryan Caratolo Philip M. Serpe 12-1
10 Elusive Kate William Buick John H.M. Gosden 2-1
11 Ann of the Dance Cori Nakatani Martin D. Wolfson 30-1
12 Dear Lavinia Christophe Lemarie Jean-Claude Rouget 30-1
13 Customer Base Julien Leparoux Thomas F. Proctor 12-1
14 Somali Lemonade Alex Solis Michael R. Matz 3-1
AE 15 Bourbonstreetgirl Joe Talamo Gary Contessa 30-1
AE 16 Karlovy Vary Garrett Gomez George R. Arnold II 30


vede favorita

Elusive Kate con William Buick in sella e allenata da John Gosden.
da Elusive Quality e Gout De Terroir (Lemon Drop Kid)
venne acquistata alle September Yearling Sales di Keeneland nel 2010 dalla Magnolia Racing (Robert e Janicea McNair) e dalla moglie di Gosden, Racherl Hood per $70.000
E proprio ieri è passata a Teruya Yoshida (tramite il suo agente Eugenio Colombo) anche se correrà  le Breeders' con i colori della Magnolia. Resterà  in training a Gosden.

Ha vinto corse consecutive in Europa: in giugno la maiden a Kempton e dopo tre buone corse in Francia culminate il 2 ottobre col "Prix Marcel Boussac-Criterium Des Pouliches" gr1.

Come può non piacere? Certo troverà  altro tipo di corsa rispetto alle andature francesi si camminerà  molto più spedito dall'inizio.
Non conosco le avversarie, quindi tempo al tempo.
---------------------------------------------------------------

Salto la terza, "F&M Sprint" per mancanza di ogni minima nozione su chi correrà .
So solo che TURBULENT DESCENT è l'altra superfav del meeting. 6/5 la quota.

la quarta "Grey Goose BC Juvenile Fillies" gr1

presenta invece per me svariati motivi di interesse.
Innanzitutto la presenza di Homecoming Queenda Holy Roman Emperor e Lagrion (Diesis) che Aidan ha voluto provare ad ogni costo con fiducia estrema. Ci sarà  Ryan Moore in sella.
E' quotata 15/1 e potrebbe essere un'occasione.

I favori sono per Candrea 6/1 allenata da Baffert e soprattutto per Weemissfrankie 4/1 che è già  nella lista dei LAY.
Da Sunriver e Starinthemeadow (Meadowlake) allenata da Eurton.
Imbattuta, ma la sua vittoria nelle "Oak Leaf Stakes" gr1 a Santa Anita il 2 ottobre, vite e riviste, mi hanno convinto ben poco.
Ha battuto Candrea, ma terza ad una lunghezza c'è Charm The Maker, cioè nessuno.
Ho visto più un soggetto da handicap che da pattern.
Inoltre non si è sicuri che ami il terreno su cui corerà  la BC

Davanti le vedo sicuramente My Miss Aurelia allenata da Steve Asmussen che sarà  interpretata da Corey Nakatani, quindi con handicap pesante :P
Da Smart Strike e My Miss Storm Cat (Sea Of Secrets) ha vinto le "Frizette Stakes" e queste con azione da vera campionessa

Immagine

anzi, la eleggo senza dubbio mia prima scelta per la corsa assieme a Homecoming.
--------------------------------------

già  il prologo è bello tosto :wink:


Postato: 02/11/2011 - 03:43
Profilo
Curaro
Curaro
Avatar utente

Registrato:
18/12/2006 - 19:33
 
Messaggi: 14215
Messaggio 
Sono tutti contenti per i numeri che hanno avuto in sorte; parlo dei trainers che presenteranno i loro soggetti nel "Classic", prova principale del meeting con $5ml di premi.
A proposito, si è disputata la "Melbourne Cup" con i soliti centomila e passa spettatori e volumi di gioco inimmaginabili.
E se la è aggiudicata Dumaden dello Sceicco Fahad Al Thani che, lo avevo detto un anno fa, se scende in campo con intenzioni serie mette tutti a dormire :wink:

Diceveo che tutti sono soddisfatti per i numeri: il 12 va bene per Uncle Mo, il 10 per Havre De Grace e così via fino alla corda.
Mah :roll: Voglio vedere cosa accadrà  quando si scatena la bagarre per trovare le posizioni migliori.
Cmq UNCLE MO è ora favorito plebiscitario degli oddsmakers americani che non lo spostano da 5/2.
Ma poi, è sicuro che fa la distanza? Non ci credo manco se lo vedo.
LAY da ora fino a sabato orario-corsa :wink:
-------------------

Stavo guardando poco fa u TVG il lavoro di BYWORD è mi è parsa una condizione stupefacente.

Intanto vediamo la quinta di venerdì, sulla carta la corsa più bella della giornata
"BC F&M Turf"

1. Dubawi Heights Joel Rosario Simon Callaghan 8-1
2. Stacelita Ramon Dominguez Chad C. Brown 2-1
3. Harmonious Martin Garcia John A. Shirreffs 10-1
4. Cambina Garrett Gomez Jeffrey L. Bonde 30-1
5. Nahrain Frankie Dettori Roger Varian 7-2
6. Announce Maxime Guyon Andre Fabre 9-2
7. Aruna Julien Leparoux H. Graham Motion 6-1
8. Perfect Shirl John Velazquez Roger L. Attfield 30-1
9. Shared Account Edgar Prado H. Graham Motion 30-1
10. Distorted Legacy Rajiv Maragh Angel Penna Jr. 30-1
11. Dynaslew Corey Nakatani Seth Benzel 30-1
12. Misty For Me Ryan Moore Aidan P. O'Brien 10-1


STACELITA resta favorita, ha stupito negli States, ma continuo ad essere convinto per un match tra Nahrain e Announce.


La femmina del "Darley Stud" mi è piaciuta troppo nel "Prix De l'Opera" e Frankie con lei. Si annuncia una rivincita pepata con.....Announce.
Il pericolo per loro, più che da Stacelita viene da DUBAWI HEIGHTS che ha rifinito la preparazione a Santa Anita in buonissime condizioni.

MISTY FOR ME dovrebbe compiere un mezzo miracolo, col n.12 ,per vincere
ARUNA troverà  sulla sua strada...Leparoux :P Anche per lei quindi ci vorrà un mezzo miracolo .

----------------------------------------------

Per il "BC Ladies' Classic" non ho cognizioni e mi affido ai tipsters americani che dicono Royal Delta.
Però quando ho visto il lavoro di ieri mi ha lasciato qualche dubbio, nonostante il buon ragguaglio cronometrico.
IT'S TRICKY allenata da McLaughlin con Ramon Dominguez in sella, vale meno del 5/1 cui è offerta così come PACHATTACK vale meno di 12/1.
It's Tricky appartiene a Godolphin (USA) che ha pensato bene di togliere il nome Suroor dalla casella "trainer" per la figlia di Mineshaft e Catboat (Tale Of The Cat)

Vedrei più alte le quote di ASK THE MOON e ULTRA BLEND, almeno 11/1.
Ma sono solo impressioni dettate dai lavori svolti negli ultimi giorni più che da una vera conoscenze dei soggetti.


--------------------------------------------------------

[/b]


Postato: 02/11/2011 - 20:06
Profilo
Curaro
Curaro
Avatar utente

Registrato:
18/12/2006 - 19:33
 
Messaggi: 14215
Messaggio 
Torno un attimo fuori tema e cioè sulla "Melbourne Cup" vinta per la seconda volta consecutiva da un cavallo allenato in Francia.
Delzangles si meritava un bel successo per quanto di buono sta facendo.

Va ricordato che Dumaden fu venduto alle "Arqana Deauville December Mixed" 2006 per la stupefacente cifra di 1500 euro :roll:

d'altra parte la genealogia, Nicobar e La Marlia (Kaldounevees), non è il massimo e senza dubbio questo Dumaden è un raro miracolo dell'imbreeding.

Lemaire ha confermato di essere un autentico predone di premi in ogni parte del mondo.
Fotografa stretta e neppure lui come il rivale Rodd che, montava Red Cadeaux secondo arrivato, sapeva chi aveva vinto.

----------------------------------------

Tornando all'argomento principale, cioè le Breeders', si arriva a sabato.
c'è la "BC Marathon" gr2, una corsa che non richiama molte attenzioni e infatti non si arriva al numero massimo di partenti cioè 14.


Post Horse Jockey Trainer Odds
1 Birdrun John Velazquez William Mott 7-2
2 Baryshnikov Mike Smith Michael Maker 12-1
3 Meeznah Tom Queally David Lanigan 12-1
4 Pleasant Prince Joel Rosario Wesley Ward 12-1
5 Giant Oak Shaun Bridgemohan Chris Block 9-2
6 Brigantin Julien Leparoux Andre Fabre 8-1
7 Harrison's Cave Ryan Moore Aidan O'Brien 30-1
8 Afleet Again Cornelio Velasquez Robert Reid Jr. 30-1
9 Cease Garrett Gomez Albert Stall Jr. 6-1
10 Eldaafer Javier Castellano Diane Alvarado 10-1
11 A. U. Miner Calvin Borel Clark Hanna 3-1

Favorito è A.U. Miner Mineshaft e Clerical Etoile (The Watcher) femmina argentina.
Allenatore Clark Hanna e in sella una vecchia volpe delle corse USA, Calvin Borel.
La vittoria nelle "Greenwood Cup Stakes" in luglio ha convinto il suo proprietario a provare per la seconda volta qusta Marathon e ora si ritrova addirittura col ruolo di favorito.
Lo scorso anno arrivò terzo, dopo intervento della giuria.
Stavolta dubito arriverà  a piazzarsi. La prova di giugno sulla pista di Churchill's Down fu troppo deludente.

Con Birdrun è tutto un altro discorso.
Il 5 anni della Preston Stables, allenato da Bill Mott, è in grado di vincere per distacco senza forzare.
Il lavoro svolto assieme al compagno di allenamento Drosselmeyer mi ha impressionato molto favorevolmente per l'azione possente.
Così come la vittoria nel "Brooklyn Handicap" in giugno.
Se possibile farò un match contro A.U. Miner.

Birdrun nasce da Birdstone e Run Like Martha (Jolie's Halo).

Il 4 anni Brigantin tenta un'impresa disperata anche per uno abituato a vincere come Fabre.
Cozzene e la tedesca Banyu Dewi (Poliglote) sarà  montato dal solito Leparoux quindi gravato da handicap :P
Tornando al "Cadran" del 2 ottobre si vede come Brigantin non sia un fulmine di guerra.
L'edizione 2011 della clasica francese di fondo è stata di qualità  mediocre.
Vinse Kasbah Bliss, con pieno merito e per distacco, po troviamo Tres Rock Danon e Ley Hunter in foto per il terzo con Brigantin.
Ley Hunter è un 4 anni pure allenato da Fabre (per Godolphin) e garantisco sia di molto modesta caratura.

n conclusione le quote che esporrei sono
Birdrun 2/1
Cease 4/1
A.U.Miner 5/1
Giant Oak 5/1
Eldaafer 8/1
una netta differenza di vedute con quelle ufficiali.

Non dimentico la presenza di MEEZNAH che però vale 25/1.


Postato: 03/11/2011 - 01:59
Profilo
Curaro
Curaro
Avatar utente

Registrato:
18/12/2006 - 19:33
 
Messaggi: 14215
Messaggio 
Non sono certo corse facili quelle che prrsenta la edizione 2011 del meeting e questo renderà  ancor più affascinanti le due giornate in Kentucky.
Basti dire che nessun favorito sarà  odds-on.

Sabato 5, dopo la "Marathon" non troppo qualitativa, c'è la "BC Juvenile Turf" gr2 di notevole interesse


Post Horse Jockey Trainer Odds
1. Gung Ho Mike Smith Michael Maker 20-1
2. Fantastic Song Javier Castellano Chad C. Brown 20-1
3. Shkspeare Shaliyah Alex Solis Doodnauth Shivmangal 15-1
4. Farraaj Neil Callan Roger Varian 15-1
5. Wrote Ryan Moore Aidan P. O'Brien 12-
6. Coalport Junior Alvarado Wayne M. Catalano 15-1
7. Caspar Netscher Kieren Fallon Alan McCabe 6-1
8. Majestic City Garrett Gomez Peter Miller 4-1
9. Daddy Nose Best Julien Leparoux Steven M. Asmussen 30-1
10. Animal Spirits Robby Albarado Albert M. Stall Jr. 8-1
11. Excaper Emma-Jayne Wilson Ian Black 10-1
12. Lucky Chappy Joel Rosario H. Graham Motion 10-1
13 Finale John Velazquez Todd A. Pletcher 5-1
14. State of Play Ramon Dominguez H. Graham Motion 5-1
AE Tequila Factor Rafael Bejarano Wayne M. Catalano 30-1



Sono naturalmente di parte nel parlare di questa corsa, perchè già  ho messo qualche lira su Finale il 2 anni di Coolmore allenato in USA da Todd Pletcher.
John R. Velasquez sarà  in sella al figlio di Scat Daddy e Twinkle (Lively One) .
Il cavallo è stato preparato accuratamente per questa prova: in agosto vince il "Continental Mile" a Monmouth oltre 10lunghezze. Prima aveva vinto sempre per dispersione a Belmont.

Da notare che nelle due corse di debutto sul dirt non aveva fatto buona impressione, ma allorchè lo prende Pletcher e lo porta sul turf cambia completamente.
E arriva la bella affermazione nelle "Summer Stakes" a Woodbine

Immagine

per quasi una lunghezza su Excaper. Una partenza pessima è l'unica pecca denotata da Finale. Velasquez dovrà  cercare di evitarla perchè stavolta sarebbe fatale.

Altri attesi protagonisti sono STATE OF PLAY , War Front e Valeta (Procida) che Graham Motion allena per conto del Team Valor.
Poi il favorito della carta, MAJESTIC CITY, City Zip e It'schemistrybay (Meadowlake) acquistato alle Ocala Sales 2011 per due anni in allenamento da Bloom per $180.000.
Ho rivisto il filmato delle "Dixiana Breeders' Futurity" sul polytrack di Keeneland. Un buon velocista, come indica la paternità  di City Zip, ma dalpolytrack al turf molte cose cambiano e anche l'azione in corsa mi è sembrata troppo raccolta per tutto il percorso.

Caspar Netscher eco chi potrebbe essere il black-horse, ma no troppo visto che lo mettono tra i favoriti.
Kieren monterà  l'allievo di McCabe che ha Singspiel nella linea materna.

In ogni caso la scelta di Finale non la cambierei che dopo il palo :wink:


Postato: 03/11/2011 - 02:39
Profilo
Curaro
Curaro
Avatar utente

Registrato:
18/12/2006 - 19:33
 
Messaggi: 14215
Messaggio 
http://www.racingpost.com/horses2/cards ... ceTabs=sc_

Definitivo il campo del "BC Turf" gr1 sui 2400 mt
Non sorprende vedere che i bookmakers UK si sono allineati con Mike Battaglia, oddsmaker di Churchill Downs, nel tenere in alta considerazione le chances di ST.NICHOLAS ABBEY.
SARAFINA, che ancora regge un ruolo di favorita virtuale, dovrà  dare il meglio di quanto le è possibile per vincere questa corsa.

La "Coronation Cup" del 3 giugno a Epsom resta un'affermazione molto importante in ottica "Turf" di sabato prossimo

Nelle " King George VI And Queen Elizabeth Stakes" del 23 luglio a Ascot, a parte il terreno tendente al molto morbido, c'erano Nathaniel e Workforce hors-cat. Ma non dispiacque St.Nick.
Poi c'è stata la breve campagna in terra di Francia. Longchamp non si adatta al figlio di Montjeu e tantomeno Soumillon :P che lo improvvisò a suo modo il 11 settembre (pressione eccessiva non gradita dal cavallo) nel "Foy" .
L'Arc fu una corsa molto particolare ma convince il minimo distacco da SoYouThink.

Credo che la prova di Churchill Downs sia alla portata di St.Nick che troverà  anche un treno di corsa gradito. Il n.1 resta secondo me un numero ottimale..

Una differenza abbastanza marcata tra le quote UK e quelle di Mike Battaglia si trova riguardo AWAIT THE DAWN, l'altra pedina di Aidan.
I britannici non danno troppa fiducia al figlio di Giant's Causeway e Valentine Band (Dixieland Band)
Dopo una impressionante serie di vittorie, il 17 agosto a York un intoppo che però ci stava, nelle "Juddmonte" con terreno contrario


http://www.racingpost.com/media/media_c ... mcSchedule

Non teme la distanza, ha vinto e convinto più volte e un terzo posto dietro pur sempre cavalli di alta categoria non è la fine del mondo.

Le "Huxley Stakes" gr3 di Chester mostrano il vero Await The Dawn
http://www.racingpost.com/media/media_c ... mcSchedule


Vale anche meno del 7/2 americano.

SARAFINA è Sarafina: cioè ha bisogno del good-to-soft a tutti i costi e per il momento si parla di un good-to-firm per sabato.

SEA MOON, a parte penso gradisca pure lui il soffice, ha preso una bella tirata a Doncaste, specie per un tre anni,r forse nella sola decisione sbagliata da parte dello staff della Juddmonte in stagione (Peslier in stato pietoso in quel periodo e una distanza superiore al consentito).
Non lo metto tra i primi tre.

Casomai l'inossidabile MIDDAY può entrare facilmente nel marcatore.
Gli americani contano poco o niente. DEAN'S KITTEN, il migliore di loro, vale 25/1


Postato: 03/11/2011 - 14:58
Profilo
Curaro
Curaro
Avatar utente

Registrato:
18/12/2006 - 19:33
 
Messaggi: 14215
Messaggio 
Piove su Churchill Downs :roll: Gli officials hanno garantito in ogni caso un terreno perfetto per il meeting.Come pensano di fare?

Visto il lavoro del grigio CREATIVE CAUSE, 2 anni da Giant's Causeway e Dream Of Summer. Favorito a 7/2 del "BC Juvenile" gr1 sui 1700 mt di sabato 5.
Bene, poche volte ho avuto un'impessione tanto negativa da un cavallo che aspira un tragurado importante.
A parte il tempo, 1.01 sui 5f, ma è stata l'azione pesante dei posteriori e la mancanza di fluidità  nei tempi di galoppo che erano deprimenti.
Non penso che Mike Harrington abbia voluto nascondere qualcosa agli stanti (numerosi), non si usa e lo dimostra la splendida galoppata di DUBAWI HEIGHTS, che farà  il "BC F&M Turf".

Messo subito in LAY Creative Cause anche se la quota che ho trovato è abbastanza pericolosa, oltre 4/1.
Non ho visto ancora in azione UNION RAGS, il controfavorito allenato da Michael Matz, ma spero non sia in tale stato.
Da Dixie Union e Tempo, ne è allevatrice e proprietaria Mrs. Phyllis Wyeth della "Chadds Ford Stable" e se ne parla molto bene.

Si è ritirato Gung Ho che doveva correre nella corsa di Finale col n.1


In questo momento la radio ha dato la notizia che il tracciato in erba è chiuso per i lavori e si sono scatenati gli allenatori europei in grandi rimostranze, Hannon in testa.
Il dirt sembra sia già  molliccio alla faccia delle dichiarazioni degli officials.


Postato: 03/11/2011 - 17:49
Profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 93 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3, 4, 5 ... 7  Prossimo

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
POWERED_BY
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010
© InfoBetting.com 1999 / 2014 - Tutti i diritti riservati.
Infobetting è solo un sito informativo, non è un bookmaker e non accetta scommesse